Islanda 2015 Aggiornamento 2: VOLI

Ohhhh è già marzo! 😀
A parte l’allarmismo della prima fase tutto procede secondo i piani. Come accennato ad alcuni, entro fine marzo 2015 vorremmo bloccare il volo per l’Islanda e quindi ecco il post(o) giusto in cui parlarne! Dedichiamoci per un attimo alla storia: nel lontano 2009, all’incirca in questo periodo dell’anno, 5 baldi personaggi prenotarono il loro volo per una destinazione desiderata e misteriosa. Neanche a dirlo la destinazione era l’Islanda e tra i personaggi in questione figurano il buon caro vecchio (oggi ancora più vecchio) Davidò e il sottoscritto (ovviamente mooolto più giovane)! Bene, in quell’occasione prenotammo un volo diretto Malpensa-Keflavik con la compagnia Icelandair e sebbene il viaggio non fosse in un periodo di altissima stagione con partenza a fine maggio e ritorno verso il 7/8 giugno, il prezzo di quel volo fu di 380€, ecco non propriamente un volo low-cost.

Come detto nei post precedenti, questa volta il viaggio è programmato verso fine agosto, periodo generalmente di ferie qui in Italia e i voli Icelandair, effettuati sempre e solo su Milano, sono tranquillamente attorno ai 600€. Ci sono delle alternative, anche ottime, ad esempio la Vueling ha programmato per l’estate un volo per Reykyavik da Roma, volo low-cost che si aggira sui 300€ a cui vanno aggiunti i soliti “perks” delle low cost quali bagaglio, posto a sedere, birretta d’ordinanza ecc ecc. Ci sono poi delle soluzioni un po’ alternative, che normalmente sono quelle che poi mi stuzzicano di più e che paradossalmente arrivano da chi meno te lo aspetti, da un’importante compagnia aerea europea basata nella nazione più “quadrata” del nostro continente. Sto parlando della tedesca Lufthansa. Ci sono delle combinazioni con prezzi ragionevoli, sui 389 €, che ad agosto per l’Islanda non sono malaccio. Inoltre questo prezzo è valido da molti aeroporti italiani con l’incredibile presenza tra questi dell’aeroporto di Ancona. E la cosa più assurda non è nemmeno questa! La peculiarità di questa offerta è che sono previsti 2 scali all’andata e 2 scali al ritorno, se siete dei fan di decolli e atterraggi direi che è imperdibile 😀 . Ovviamente da aeroporti maggiori come Roma e Milano è più facile trovare combinazioni che prevedono solo uno scalo. Questa opzione, per noi periferici, potrebbe essere paradossalmente più comoda, evitandoci di ripetere il tragitto in auto Ancona-Malpensa come nel lontano 2009, quando il giovanissimo Davidò ci condusse con la sua beneamata Fiat Stilo all’aeroporto lombardo.

Quindi gente, Mr. Edoardo da Roma e mi dicono anche Mr. March in quel di Londra, alcuni dei confermatissimi del nostro viaggio, hanno già iniziato a cercare voli, vi esorto a fare lo stesso, a scriverne qui sotto nei commenti per cercare di arrivare ASAP alla prenotazione. Perchè: ohhhh è già marzoooo!

Nota 1: il volo d’andata DEVE essere incluso tra il 21 e il 23 di agosto 2015, il ritorno non prima del 30 agosto (il 30 va bene), poi ognuno è libero di rimanere in Islanda quanto vuole! Non necessariamente dovremo prendere gli stessi voli, l’importante è essere in Islanda entro queste date.

Nota 2: visto l’amore profondo che noi tutti nutriamo per la città di Londra e considerando che alcuni di noi partiranno da questa città, potremmo considerare la possibilità di volare dall’Italia alla capitale inglese e successivamente per Reykyavik. Largo alla fantasia!

Questa voce è stata pubblicata in Viaggi. Aggiungi il permalink ai preferiti.

2 pensieri su “Islanda 2015 Aggiornamento 2: VOLI

  1. Aho!!!! Insomma… non sono poi così vecchio sù!!! 😛
    Io direi che se i prezzi sono accettabili, possiamo anche partire da Ancona alla volta di Londra e poi partire tutti da là!!!! Dovrò pensare seriamente sù come organizzarmi per l’attrezzatura fotografica, ma poi lo vedrò!!! :)
    Dai dai prenotiamo!!! :)

Lascia un commento

Or